• Air devices for industry processes, machines, systems, plants

Policy aziendale e certificazioni

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA (agg. 03/2017 Rev.3)

I) GARANZIA
a) RIMOR garantisce la buona qualità dei prodotti forniti e si impegna, nel periodo di garanzia più avanti specificato, a sostituire gratuitamente o a riparare, a proprio insindacabile giudizio, i componenti difettosi, nel più breve tempo possibile. Non sono coperti da garanzia i danni derivanti da normale usura dei componenti o per imperizia o errato uso da parte dell’utilizzatore.
b) La garanzia è prestata per merce resa franco all’indirizzo che verrà indicato da RIMOR e viene resa disponibile per ritiro a carico del Cliente. Le eventuali spese di smontaggio e rimontaggio del prodotto sono a carico del Cliente. RIMOR può, su richiesta del Cliente, intervenire in loco con personale incaricato, per effettuare l’intervento di assistenza, ma in tal caso verranno addebitati tutti i costi di mano d’opera e spese di trasferta.
c) RIMOR si riserva di comunicare al Cliente ove inviare in porto franco il materiale difettoso, se presso RIMOR o altra destinazione indicata da RIMOR.
d) La garanzia viene prestata per 12 mesi dalla data di spedizione (o di avviso merce pronta) e cessa allo scadere degli stessi anche se il materiale non è stato montato o messo in servizio.
e) La garanzia decadrà se il prodotto è stato in alcun modo manomesso o se vi sono segni evidenti di danni provocati per errato magazzinaggio, per incuria o per errato utilizzo. Ogni prodotto è accompagnato dal proprio manuale di uso e manutenzione cui il Cliente deve strettamente attenersi, pena la decadenza della garanzia
f) RIMOR non assume nessuna responsabilità per la perdita di dati e programmi in seguito a guasto e/o riparazione.
g) Qualora, nonostante l'esperimento di svariati tentativi, RIMOR non dovesse essere in grado di ripristinare il prodotto ad una condizione operativa soddisfacente, RIMOR potrà – a sua discrezione – rimborsare il prezzo d'acquisto ovvero sostituire il prodotto con uno funzionalmente equivalente. Tutte le parti scambiate ed i prodotti sostituiti durante gli interventi di assistenza, diverranno proprietà di RIMOR.
h) Qualora il Cliente non sia in regola con i pagamenti, la garanzia non potrà essere riconosciuta anche se formalmente dovuta.
i) Qualunque reclamo, pena la nullità dello stesso, deve essere inviato per iscritto nei termini di Legge e non dà comunque al Cliente il diritto di sospendere i pagamenti.
j) Eventuali condizioni o durate diverse di garanzia, saranno applicabili solo se formalmente accettate da RIMOR per scritto in sede di ordine.
II) RESPONSABILITA’ Nulla sarà dovuto da Rimor al Committente sia a seguito del guasto sia durante il tempo necessario alla riparazione/ripristino del prodotto guasto, in qualità di risarcimento o indennizzo per mancata produzione, perdite, spese o danni a qualsiasi titolo diretti o indiretti. A carico della Rimor saranno in ogni caso i soli oneri relativi alla riparazione o sostituzione del prodotto guasto, secondo le modalità indicate ai paragrafi precedenti.
III) RISERVA DI PROPRIETA’ RIMOR conserva la proprietà sui prodotti forniti fino al totale pagamento degli stessi.
IV) ACCETTAZIONE ORDINI RIMOR si riserva la facoltà di dare seguito agli ordini del Cliente in funzione della situazione patrimoniale dello stesso. In particolare in caso di inadempienze sui pagamenti o di evidenti problemi di solvibilità, RIMOR può non dare corso ad ordini o sospenderli, anche se è stata fatta regolare conferma o se esiste una convenzione con il Cliente. La RIMOR inoltre, accetterà l’ordine procedendo all’effettuazione della fornitura, solo qualora il medesimo sia regolarmente controfirmato dall’Acquirente e siano state regolarmente pagate eventuali quote di anticipo all’ordine concordate.
V) VALIDITA’ OFFERTE Se non diversamente precisato le offerta sono da considerarsi valide per un mese dalla emissione. Nel caso di prezzi convenzionati, eventuali variazioni prezzi andranno comunicate da RIMOR con il preavviso di un mese
VI) CONSEGNE Le consegne sono date per merce resa al magazzino di partenza, pronta per la spedizione; RIMOR non accetta alcuna penale su ritardata consegna a nessun titolo, qualunque sia il motivo del ritardo. La merce viene resa con imballo minimo su pallet per trasporto su strada. Ad avviso di merce pronta ed eventuale invio fattura, il Cliente è tenuto a ritirare la merce entro e non oltre 5 giorni lavorativi; trascorso tale periodo la RIMOR si riserva la facoltà di addebitare i costi inerenti lo stoccaggio del materiale che verranno calcolati in funzione degli ingombri e della tipologia di prodotti da immagazzinare. Infine la RIMOR non si assume alcuna responsabilità in merito ad eventuali deperimenti del prodotto, causati da eventi naturali e/o furti che potrebbero intervenire successivamente ai 5 giorni sopra indicati.
VII) TRASPORTI Ad ogni effetto anche di Legge la merce si ritiene accettata (e consegnata) all’uscita dalla nostra Sede o magazzini periferici. La merce viaggia sempre a rischio e pericolo dell’Acquirente (Incoterms EXW).
VIII) RESI Non si accettano resi di materiale se non precedentementeautorizzati da RIMOR.
IX) PAGAMENTI Le scadenze di pagamento sono pattuite in sede di ordine e vanno tassativamente rispettate dal Cliente. Eventuali ritardi sui termini di pagamenti concordati, daranno adito alla applicazione degli interessi di mora, secondo il Decreto Legislativo 231/02. I pagamenti non potranno essere sospesi da Cliente neppure se siano intervenuti contestazioni sul prodotto o reclami, anche se riconosciuti in garanzia.
X) CONTROVERSIE
a) i contratti anche se stipulati con cittadini o soggetti esteri, o per materiali forniti all’estero, sono regolati dalla vigente legislazione Italiana.
b) Il Foro competente è Torino
c) Le eventuali contestazioni non dispensano il Committente dal fare fronte agli impegni di pagamento pattuiti e non danno titolo ad alcun prolungamento del termine convenuto.
d) Le spese di contratto, la sua registrazione e l’eventuale trascrizione della riserva di proprietà sono a carico del Cliente.

up


Certificazioni ISO 9001:2008

Rimor ha ottenuto dal RINA (Registro Italiano Navale) la certificazione che il proprio sistema di gestione per la qualità è conforme alla norma ISO 9001:2008 per i seguenti campi di attivita:

PROGETTAZIONE, COSTRUZIONE, INSTALLAZIONE E MANUTENZIONE DI SISTEMI DI VENTILAZIONE, ASPIRAZIONE, FILTRAZIONE, INSONORIZZAZIONE, CABINE AFONE SPECIALI, MACCHINE AERAULICHE E QUADRI ELETTRICI DI COMANDO E CONTROLLO PER IL SETTORE INDUSTRIALE IN GENERE

scarica certificato RINA.download pdf

Rimor ha ottenuto da IQNET e CISQ/RINA la certificazione che il proprio sistema di gestione per la qualità è conforme alla norma ISO 9001:2008 per i seguenti campi di attività:

DESIGN, PRODUCTION, INSTALLATION AND MAINTENANCE OF VENTILATION SYSTEMS, EXTRACTOR UNITS, FILTERING SYSTEMS, SOUNDPROOFING SYSTEMS, SPECIAL SOUNDPROOF CABINS, AERAULIC MACHINES, CONTROL POWERBOARDS FOR INDUSTRY

scarica certificato IQNET download pdf

up


Informativa sulla Privacy

La informiamo con la presente che il Decreto Legislativo n. 196 del 30 giugno 2003 (“Codice in materia di protezione dei dati personali”) prevede la tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali.
Ai sensi della predetta normativa, il trattamento dei Suoi dati personali sarà improntato ai principi di correttezza, liceità e trasparenza e di tutela della Sua riservatezza e dei Suoi diritti.
Ai sensi dell’art. 13 del Decreto Legislativo n. 196 del 30 giugno 2003, Le forniamo le seguenti informazioni:
1. Finalità e modalità del trattamento dei dati
I Suoi dati personali ci sono stati forniti e saranno trattati esclusivamente per finalità strettamente connesse e strumentali all’adempimento delle obbligazioni inerenti a contratti intercorsi tra le nostre aziende ed in particolare:
- per l’inserimento delle anagrafiche nei data base informatici aziendali;
- per la tenuta della contabilità;
- per la gestione degli incassi e pagamenti;
- per adempiere agli obblighi previsti dalle norme di legge civilistiche e fiscali, dai regolamenti, dalla normativa comunitaria.
Il trattamento sarà effettuato tramite supporti cartacei ed informatici dal titolare, dal responsabile e dagli incaricati e con l’osservanza di ogni misura cautelativa che ne garantisca la sicurezza e riservatezza.
2. Natura della raccolta dei dati e conseguenze di un eventuale mancato conferimento
Il conferimento dei Suoi dati personali è obbligatorio al fine di adempiere agli obblighi derivanti dal contratto e, in generale, agli adempimenti di legge.
Il loro eventuale mancato conferimento potrebbe comportare l’impossibilità da parte nostra di adempiere agli obblighi contrattuali .
3. Comunicazione e diffusione dei dati
I Suoi dati personali ai fini dell’esecuzione del contratto e per le finalità sopra indicate, potranno essere comunicati:
- a tutte le persone fisiche e giuridiche (studi di consulenza legale, amministrativa, fiscale, società di revisione, corrieri e spedizionieri, centro elaborazione dati etc.) nei casi in cui la comunicazione risulti necessaria per le finalità sopra illustrate;
- ad istituti bancari per la gestione degli incassi e dei pagamenti;
- ai nostri collaboratori e dipendenti appositamente incaricati e nell’ambito delle relative mansioni;
Per le medesime finalità, se necessario, i dati possono essere trasferiti al di fuori del territorio nazionale.
I dati raccolti non sono oggetto di diffusione.
4. Diritti dell’interessato
In ogni momento potrà esercitare i Suoi diritti nei confronti del titolare del trattamento ai sensi dell’art. 7 del Decreto Legislativo n. 196 del 30 giugno 2003, che per Sua comodità riproduciamo.
1. L'interessato ha diritto di ottenere la conferma dell'esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile.
2. L'interessato ha diritto di ottenere l'indicazione:
a) dell'origine dei dati personali;
b) delle finalità e modalità del trattamento;
c) della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l'ausilio di strumenti elettronici;
d) degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell'articolo 5, comma 2;
e) dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati.
3. L'interessato ha diritto di ottenere:
a) l'aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l'integrazione dei dati;
b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;
c) l'attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato.
4. L'interessato ha diritto di opporsi, in tutto o in parte:
a) per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta;
b) al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.
I diritti di cui all'articolo 7 sono esercitati con richiesta rivolta senza formalità al titolare o al responsabile, anche per il tramite di un incaricato, alla quale è fornito idoneo riscontro senza ritardo.
La richiesta rivolta al titolare o al responsabile può essere trasmessa anche mediante lettera raccomandata, telefax o posta elettronica.
5. Titolare del trattamento
Il titolare del trattamento è Rimor S.r.l. Via Luigi Santagata, 43 Torino - P.I. 05395260010
6. Responsabile del trattamento
Il responsabile del trattamento è la Rimor S.r.l.

up


Nota informativa sulle norme e condizioni di utilizzo dei siti internet della Rimor Srl

La Rimor Srl è presente sin dal 2001 sulla rete Internet attraverso il sito istituzionale www.e-rimor.com
Copyright
Tutti i contenuti - testi, grafica, files, immagini e quant'altro pubblicato in qualsiasi formato digitale - presenti all'interno dei siti della Città sono protetti dal diritto d'autore (artt. 65 e 101 Legge 22 aprile 1941 n. 633 e s.m.i.). I marchi di prodotti o servizi presenti sul sito sono citati su autorizzazione dei rispettivi titolari del diritto in materia di marchi, brevetti e/o copyright; la Rimor Srl è comunque disponibile a regolarizzare, con gli opportuni riferimenti, eventuali mancanze sfuggite al controllo redazionale.
Utilizzo del materiale pubblicato
I documenti, le immagini, i filmati e qualsiasi altro archivio presente nel sito in qualsivoglia formato possono essere scaricati (download) solo per un uso personale o non commerciale : pertanto nulla, neppure in parte, potrà essere copiato, modificato, distribuito o rivenduto per fini di lucro.
Eventuali utilizzi in ambito commerciale potranno avvenire previa richiesta autorizzazione da inoltrare anche solo via e-mail all'indirizzo redazionale riportato sulla pagina dei contatti
La pubblicazione su altri siti (ad eccezione di quelli a scopo commerciale per i quali si applica quanto indicato al precedente paragrafo) di detto materiale, anche solo in parte, è consentita esclusivamente se accompagnata dalla chiara citazione della fonte, con espresso inserimento, al minimo, del collegamento (link) all'indirizzo ufficiale del sito della Rimor Srl - www.e-rimor.com .
Utilizzo dei flussi RSS
La Rimor Srl mette a disposizione flussi RSS contenenti titoli delle notizie pubblicate nelle diverse sezioni. Detti flussi potranno essere utilizzati liberamente a fini personali. In caso di pubblicazione su un sito internet deve essere conservato il riferimento alla notizia originale mantenendo inalterati i link di reinoltro presenti all'interno del flusso RSS.
Utilizzo dei comunicati stampa
I comunicati emessi dalla Redazione della Rimor Srl accessibili dall'indirizzo http://www.e-rimor.com/news.php  possono essere ripresi e pubblicati senza nessuna autorizzazione in deroga a quanto riportato al punto 2 "Copyright".
Utilizzo del sito
Rimor S.r.l. intende offrire, tramite le pagine del Sito, informazioni a carattere generale in relazione alla propria attività in Italia e nel Mondo e, sebbene queste ultime vengano costantemente verificate e aggiornate da personale competente ed appositamente selezionato, resta inteso che il contenuto delle stesse, con riferimento alla materia trattata, non deve essere considerato né esaustivo né completo o comunque corretto. Pertanto, l’utente che intenda fare affidamento sulle informazioni riportate nel Sito deve svolgere una autonoma ed ulteriore verifica della correttezza delle stesse. A questo proposito, Rimor S.r.l. informa che il materiale contenuto nel Sito è da considerarsi "as is basis", ossia potrebbe non essere adeguato e/o idoneo per specifici scopi ed interessi perseguiti dal soggetto che accede alle sue pagine oppure potrebbe avere al suo interno elementi che se riutilizzati possono determinare violazioni di diritti di proprietà intellettuale in titolarità di terzi.
Reinoltro a siti esterni
La Rimor Srl non assume alcuna responsabilità in ordine al contenuto dei siti a cui è possibile accedere tramite i collegamenti posti all'interno del sito stesso, forniti come semplice servizio agli utenti. La loro presenza non implica né l'approvazione dei contenuti ivi presentati nè alcuna forma di assicurazione circa la qualità dei servizi o dei prodotti ivi disponibili.
Privacy ed utilizzo dei cookie
La Rimor Srl garantisce che il trattamento dei dati che dovessero pervenire via posta elettronica o moduli elettronici è conforme a quanto previsto dalla normativa sulla privacy (Dlgs 196/2003).
Su questo sito è inoltre in corso una rilevazione statistica tramite l'utilizzo dello strumento Google Analytics, che utilizza cookie ed altri parametri di analisi secondo le modalità illustrate dal documento relativo alle Norme generiche sulla privacy e dal documento specifico in merito all'utilizzo delle informazioni raccolte con Google Analytics.
Newsletter e servizi SMS
Le newsletter si basano su una sottoscrizione volontaria da parte degli utenti, seguono la normativa sulla privacy sopracitata (leggere l'informativa sul trattamento dei dati personali).
Per problemi, abusi, violazioni vi preghiamo di inoltrare le segnalazioni via e-mail all'indirizzo redazionale riportato sulla pagina dei contatti.
Virus informatici
La Rimor Srl a tutela del server web dispone di un sistema antivus, aggiornato periodicamente: stante le multiformi modalità di trasmissione di virus informatici e la loro rapida propagazione, la Rimor Srl, tuttavia, non si assume alcuna responsabilità in merito ad eventuali danni provocati dalla trasmissione di virus non rilevati.
E-mail alla redazione
Le e-mail spedite ad indirizzi redazionali o generici vengono reinoltrate agli uffici di competenza nel più breve tempo possibile, con copia conoscenza al mittente. Si tenga presente che non sempre è possibile determinare l'esatta competenza o recuperare tutte le informazioni utili alla risposta in tempi rapidi. In assenza di risposta si prega di considerare l'eventualità che la e-mail non sia stata recapitata ad esempio perché filtrata dal sistema antivirus.
Tutela della privacy
I dati personali forniti per l'accesso ai servizi sono trattati quanto specificato nella nota informativa sulla tutela dei dati personali nel rispetto dell'art. 13 Dlgs 196/2003.
Recapiti
Per suggerimenti e segnalazioni si prega di far riferimento ai recapiti presenti sulla pagina contatti del sito www.e-rimor.com .
Accessibilità
Si rimanda alla dichiarazione di accessibilità disponibile dalla prima pagina del sito www.comune.torino.it.

up


Trattamento dei dati per il servizio Newsletter:


La newsletter viene spedita attraverso un servizio gratuito gestito da RIMOR srl, per permettere la gestione/invio di newsletter a tutti gli "utenti" che ne facciano richiesta. Per newsletter si intende un servizio offerto attraverso l’invio di un insieme coordinato di messaggi informativi di vario genere su specifici argomenti; la loro peculiarità consiste nell’essere inviate periodicamente, a mezzo posta elettronica, a tutti coloro che ne facciano, o ne faranno, richiesta.
RIMOR srl non è responsabile in alcun modo, nè diretto nè indiretto dell'eventuale uso illecito che l'utente potrà fare utilizzando il servizio Newsletter Rimor. La presente newsletter è erogata solo a coloro che ne fanno esplicita richiesta e che autorizzano RIMOR srl al trattamento dei propri dati personali. Informativa per trattamento di dati ai sensi e per gli effetti di cui all'articolo 13, D.Lgs 30/06/2003 n.196. In osservanza di quanto previsto dal D.Lgs 30.06.2003 n.196, RIMOR srl (di seguito "RIMOR") in qualità di titolare del trattamento, viene a fornirLe le dovute informazione in ordine alle finalità e modalità del trattamento dei Suoi dati personali, nonché l'ambito di comunicazione e diffusione degli stessi, alla natura dei dati in nostro possesso e del loro conferimento
TIPOLOGIA DEI DATI TRATTATI RIMOR effettua operazioni di trattamento dei dati che Lei fornisce al momento della iscrizione al servizio "Newsletter.it". Si tratta di dati anonimi, e non di dati di tipo identificativo.
FINALITA' DEL TRATTAMENTO Il trattamento dei dati personali è effettuato da RIMOR esclusivamente per i seguenti scopi:
- Fornire i servizi richiesti.
- Effettuare indagini di mercato e studi di marketing.
- Fornire informazioni e/o offerte su prodotti, servizi o iniziative promosse da RIMOR o da suoi sponsor (partner commerciali), senza che ciò determini la cessione dei dati stessi a soggetti terzi.
- Collaborazione con Le competenti Autorità Giudiziarie per finalità inerenti alla prevenzione e repressione dei reati.
MODALITA' E DURATA DEL TRATTAMENTO I dati come sopra specificati e raccolti sono conservati su supporto informatico.
Lei può cancellare i dati, in qualsiasi momento e senza intermediazione, autonomamente e sotto la propria responsabilità, attraverso una procedura automatizzata on line messa a disposizione da RIMOR.
l dati sono trattati all'interno della società, dai collaboratori e dai dipendenti che sono stati designati responsabili e/o incaricati del trattamento e che hanno ricevuto le necessarie ed adeguate informazioni in materia. Il trattamento dei Suoi dati viene effettuato in modo lecito e secondo correttezza, per scopi determinati, espliciti e legittimi, non eccedenti rispetto alle finalità.
NATURA DEL CONFERIMENTO La informiamo che la comunicazione dei dati è necessaria ai fini dell'adempimento dei servizi richiesti; il mancato conferimento, così come il conferimento parziale o inesatto, ha come conseguenza di impedire l'erogazione puntuale del servizio Lei può far valere i Suoi diritti come espressi dall'art. 7del D.Lgs n.196/2003, rivolgendosi al titolare del trattamento la RIMOR srl con sede legale in Corso Vittorio Emanuele, 108 10121 Torino ,telefono 011 2238561 o inviando una e-mail a:newsletter@e-rimor.com .

up

Rimor S.r.l. - Sede legale e operativa:Via Luigi Santagata, 43 Torino - CF/PI/R.I. Torino N. 05395260010 Cap Soc. € 50000 iv
Rimor Srl Contatti Azienda Novità Policy Rimor Certificazioni Area riservata English version Brazil version